Ricerca dello sviluppo
Più forza all'impresa con tecnologia e innovazione

Checkpoint Integrato - Nuove tecnologie per il controllo di persone e merci

Il progetto Checkpoint Integrato ha realizzato un sistema che fornisce un punto di accesso controllato di persone e merci in aeroporti, stazioni e luoghi molto affollati, caratterizzato da una maggiore qualità del controllo, grazie all’utilizzo di nuove tecnologie che ispezionano le merci al fine di rendere più affidabile il riconoscimento dei materiali pericolosi, e da una maggiore velocità, realizzando un’organizzazione multilivello del controllo e una gestione centralizzata dei dati all'interno del punto di verifica. Grazie allo studio del progetto è possibile avere un punto di controllo in cui le diverse tecnologie utilizzate per la ricerca di materiali pericolosi - scambio di dati, tracking biometrico, screening, ottimizzazione del personale addetto - siano fra loro integrate per la massima sicurezza dei cittadini.

Il progetto di ricerca è stato finanziato dalla Regione Lombardia tramite il Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR) e dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca. I partner che hanno partecipato all'iniziativa sono: Politecnico di Milano – Dipartimento di Elettronica, Informazione e Bioingegneria, B.M. e Gilardoni. La Fondazione Politecnico ha collaborato al progetto. Checkpoint Integrato si è concluso nel 2014.

STATO DEL PROGETTO: TERMINATO

 

SEGUICI

Newsletter Iscrizione alla Newsletter