Ricerca dello sviluppo
Più forza all'impresa con tecnologia e innovazione

SINERGIE ATTIVE - Sistema integrato sostenibile energeticamente attivo per il rinnovo degli edifici industriali attraverso coperture composite

Il progetto di ricerca SINERGIE ATTIVE - Sistema integrato sostenibile energeticamente attivo per il rinnovo degli edifici industriali attraverso coperture composite ha indagato soluzioni innovative per realizzare elementi di copertura di edifici industriali. L’innovazione di prodotto ha interessato i sistemi di copertura di capannoni industriali non più a norma, ma validi anche per nuove costruzioni. Nel primo caso, in particolare, l’obiettivo è stato di creare una soluzione integrata per gli utenti che desiderano risolvere i problemi statici connessi all’aumento dell’intensità del rischio sismico e che sono interessati a introdurre una superficie significativa di pannelli fotovoltaici. I prototipi realizzati hanno esteso alle coperture di edifici prefabbricati il concetto di “composito”, che sottintende l’accoppiamento di due sottili strati di materiale cementizio a un pannello isolante, con lo scopo di minimizzare gli spessori e garantire un’elevata durabilità. Si è inoltre studiato e sperimentato l’uso di materiali di recente concezione, come compositi cementizi rinforzati con tessuti in fibra di vetro alcali‐resistente o di diversa natura (TRC ‐ Textile Reinforced Concrete) e fibre disperse.

SINERGIE ATTIVE, conclusosi nel 2015, è stato finanziato dalla Regione Lombardia e dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca nell’ambito del bando Edilizia Sostenibile - Sistemi costruttivi termico acustici 2011. Il progetto è stato realizzato dal Politecnico di Milano (dipartimenti di Energia e di Ingegneria Civile e Ambientale) e dalle aziende Gavazzi ed EAS Italia. La Fondazione Politecnico di Milano ha collaborato al progetto.

STATO DEL PROGETTO: TERMINATO
 

SEGUICI

Newsletter Iscrizione alla Newsletter