Ricerca dello sviluppo
Più forza all'impresa con tecnologia e innovazione

UMALS - High speed 3D underground utilities mapping and automatic electrical cable laying system

Il progetto UMALS - High speed 3D underground utilities mapping and automatic electrical cable laying system ha sviluppato un sistema di posa semi automatico per interrare cavi utilizzati per il traporto di energia di media tensione, in modo da ridurre l’impatto per la vita pubblica e l’ambiente, integrando le funzioni di scavo, posa, interro e indagine georadar in un unico dispositivo. Il sistema si compone dalla combinazione di tre tecnologie: un sistema di indagine georadar tridimensionale dotato di un sistema di georeferenziazione che sonda aree estese e mappare i sotto-servizi (descrivendo la situazione geologica nei primi metri del sottosuolo e guidando la macchina trencher nella fase di scavo e posa dei nuovi servizi); una macchina di posa trencher con sistema di posizionamento che consente di scavare con notevole affidabilità operativa una trincea di sezione limitata (realizzando un cantiere dall’ingombro ridotto e insistendo per un periodo limitato sul territorio); un cavo di trasmissione energia che permette di essere posato e interrato utilizzando il materiale proveniente dallo scavo stesso.

UMALS è stato finanziato dal Ministero dello Sviluppo Economico e si è concluso nel 2014. Hanno partecipato al progetto il Politecnico di Milano e le aziende Tesmec e Prysmian. La Fondazione Politecnico di Milano ha collaborato al progetto.

STATO DEL PROGETTO: TERMINATO

 
 

SEGUICI

Newsletter Iscrizione alla Newsletter