Ricerca dello sviluppo
Più forza all'impresa con tecnologia e innovazione

PerFORM WATER 2030 - Platform for Integrated Operation Research and Management of Public Water towards 2030

Il progetto PerFORM WATER 2030 - Platform for Integrated Operation Research and Management of Public Water towards 2030 intende realizzare un centro di ricerca e formazione per tecnologie di interesse per il Servizio Idrico Integrato (SII). L’iniziativa prevede la progettazione e la realizzazione di una piattaforma di ricerca, sviluppo e validazione di tecnologie e strumenti conoscitivo/decisionali, volti a garantire una sempre più efficace ed efficiente gestione del SII. La piattaforma affronterà le sfide di settore, che comprendono, oltre alla fornitura costante di acqua ed effluenti di alta qualità, la riduzione della produzione di fanghi, il recupero di acqua, risorse materiali e di energia, il monitoraggio dei contaminanti emergenti, le emissioni in atmosfera e, non ultimi, la sostenibilità economica e l'accettabilità sociale. L’obiettivo è quello di costituire una base stabile e duratura di collaborazioni tra le aziende del Servizio Idrico Integrato, le aziende di settore e gli enti territoriali. Ampie aree e diversi manufatti non in uso saranno resi disponibili e dedicati a prove sperimentali.

Il progetto ha una durata di 30 mesi (è stato avviato a gennaio 2018 e terminerà a luglio 2020) ed è finanziato da Regione Lombardia (POR - Programma Operativo Regionale FESR - Fondo Europeo di Sviluppo Regionale 2014-2020), nell’ambito degli Accordi per la Ricerca e l'Innovazione. Il capofila dell’iniziativa è il Gruppo CAP, il gestore del servizio idrico integrato della Città Metropolitana di Milano, e i partner coinvolti sono: CNR-IRSA (Sede di Brugherio), PASSAVANT IMPIANTI, VOMM Impianti e Processi, G.E.S.P. Gruppo Elaborazione Studio Pianificazione, HyDEP, M.M.I., Politecnico di Milano (Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale, Dipartimento Ingegneria Gestionale, Dipartimento di Energia), SEAM engineering, SOCIETÀ ITALIANA ACETILENE E DERIVATI S.I.A.D., Università degli Studi di Milano-Bicocca e Veolia Water Technologies Italia. La Fondazione Politecnico di Milano collabora al progetto.
 

SEGUICI

Newsletter Iscrizione alla Newsletter