Ricerca dello sviluppo
Più forza all'impresa con tecnologia e innovazione

DIS-CODE (Disconnected, discouraged, disenabled? Let’s code!)

Il progetto DIS-CODE (Disconnected, discouraged, disenabled? Let’s code!) si propone di fornire un sistema di formazione innovativo basato sulla gamification e su strumenti interattivi per aiutare gli studenti a rischio, dai 12 ai 18 anni, ad acquisire conoscenze di base di programmazione. L'alfabetizzazione digitale e numerica - in particolare il coding, linguaggio digitale parlato dagli strumenti informatici - è diventata oggi una competenza necessaria da insegnare ai ragazzi, come l’alfabetizzazione o saper contare. Il coding, infatti, aiuta a far sviluppare competenze trasversali quali il problem solving, il pensiero critico, la logica, l'apprendimento deduttivo e induttivo. Il progetto DIS-CODE fornirà agli studenti competenze digitali e un nuovo metodo di apprendimento della matematica attraverso lo studio dei linguaggi di programmazione, promuovendo un uso attivo e consapevole degli strumenti informatici.

Il progetto DIS-CODE è coordinato dalla Fondazione Politecnico di Milano, insieme al Politecnico di Milano, e coinvolge sei partner provenienti da cinque paesi (Italia, Belgio, Cipro, Portogallo e Repubblica Ceca): European Digital Learning Network, EUN Partnership Aisbl, Cyprus Mathematical Society, Universidade Portucalense Infante D.Henrique-Cooperativa de Ensino Superior Crl, and Jednota skolskych Informatiku. DIS-CODE è un progetto finanziato dall'Unione Europea nell'ambito del programma ERASMUS+ KA2 2016. Avviato a novembre 2016, il progetto avrà una durata di due anni.

Maggiori informazioni al sito www.allyouneediscode.eu.


logo eu flag yellow1


DIS-CODE is a project funded
by the Erasmus+ Programme
of the European Union







 

SEGUICI

Newsletter Iscrizione alla Newsletter