MOM

Il progetto per le madri d’Europa

settembre 2017

- agosto 2020

Guarda il video

TEMI

Cultura & Capitale umano

Il progetto

La maternità come esperienza preziosa, un momento in cui acquisire nuove competenze e soft skills di fondamentale importanza per il mondo del lavoro. MOM intende valorizzare le abilità, le competenze e le soft skills che le donne utilizzano naturalmente durante il periodo di maternità e che sono efficacemente valorizzabili anche nel contesto lavorativo e professionale, attraverso un innovativo programma formativo che trasformi le capacità genitoriali e le competenze acquisite in contesti informali dando loro una riconoscibilità certificabile, secondo il modello europeo “ECVET – European Credit System for Vocational Education and Training”. Obiettivo finale è favorire l’occupazione delle donne, in particolare delle mamme, contribuendo, su più ampia scala, alla riduzione della disoccupazione femminile in Europa. Per raggiungere il maggior numero possibile di donne in tutta Europa, MOM prevede una serie di strumenti, gratuiti e facilmente accessibili, indipendentemente dalla formazione o dallo stato sociale: un percorso in aula attivabile “on demand”; due MOOC (Massive Open Online Courses, corsi online destinati a un’utenza molto ampia), uno per le madri ed uno per i trainer; una community online di apprendimento, discussione, confronto e condivisione di informazioni e risorse.

Il ruolo della Fondazione

Fondazione Politecnico di Milano è partner del progetto

Dettagli tecnici

MOM è coordinato da Piano C, finanziato nell’ambito del programma della Commissione Europea Erasmus+, sviluppato insieme ad altri 5 paesi in un partenariato pubblico-privato: UK, Bulgaria, Grecia, Spagna e Norvegia e con la Fondazione Politecnico di Milano come partner italiano.
Il progetto è ispirato da maam- Maternity as a Master – il metodo ideato da Riccarda Zezza – che viene condiviso con i partner di progetto per dare vita a un nuovo programma formativo e di empowerment dedicato alle donne e alle madri disoccupate.
MOM intende raggiungere almeno 1.200 madri disoccupate entro il 2020, offrendo loro l’accesso gratuito alle risorse online che saranno disponibili in 5 lingue.

Finanziatori