A.M.A.L.P.I. 18

Alpi in movimento, movimento nelle alpi. Piuro 1618 – 2018

luglio 2019

- luglio 2022

TEMI

Sviluppo sociale

Il progetto

Il progetto A.M.A.L.P.I. 18 mira ad accrescere l’offerta turistica del territorio compreso tra la Bregaglia, la Val Chiavenna, la Moesa e il Ticino realizzando un percorso geo-culturale transfrontaliero a carattere scientifico-divulgativo. Questo collegherà tra loro punti di interesse (tra cui Cengalo, Cauco, Biasca, Chironico, Anzonico, Airolo Sasso Rosso, Peccia, Campo Valle Maggia) attrezzati con specifiche installazioni, e offrirà la ricostruzione di calamità di interesse eccezionale per il turismo alpino. Lo scopo è aumentare le presenze sull’intera area e di favorire la mobilità turistica est-ovest, interessando al tema delle grandi frane storiche.

Il ruolo della Fondazione

Fondazione Politecnico di Milano è partner del progetto

Dettagli tecnici

L’iniziativa fa parte del Programma di cooperazione Interreg V-A Italia-Svizzera 2014-2020, Asse 2 “Valorizzazione del Patrimonio naturale e culturale”.

 

Finanziatori